Cons. Stato, Sez. IV, 10 luglio 2020 n. 4431

1. Per le attività oggetto di appalto relative prevalentemente a servizi di natura intellettuale, l’art. 95, comma 10, del d.lgs. n. 50/2016 esclude, in ragione della loro evidenza scarsa o nulla significatività, l’obbligo di indicazione dei costi di sicurezza nell’offerta economica.

 

Abbonati per continuare a leggere

Un anno di abbonamento a soli 89.90 €

Sei già abbonato? Accedi