1. Introduzione. Brevi cenni sulla distinzione tra l’accesso interessato ex L. n. 241/90 e l’accesso civico generalizzato ex D.Lgs. n. 33/2013 - 2. Le due interpretazioni giurisprudenziali circa l’applicabilità dell’accesso civico generalizzato in materia di appalti pubblici. Il contrasto in seno ai giudici di prime cure - 3. Il Contrasto in seno al Consiglio di Stato, Sez. III, 05/06/2019, n. 3780 e Sez. V, 02/08/2019, n. 5503 - 4. La rimessione della questione all’Adunanza Plenaria mediante l’Ordinanza del Consiglio di Stato, Sez. III, n. 8501 del 16/12/2019. Considerazioni conclusive.

 

 

 

Abbonati per continuare a leggere

Un anno di abbonamento a soli 89.90 €

Sei già abbonato? Accedi