Cons. Stato, Sez. V 17 maggio 2018 n. 2953

1. L’istituto dell’avvalimento può essere adottato anche in relazione alla certificazione di qualità: a tal fine l’ausiliaria deve mettere a disposizione dell’ausiliata “tutti i fattori della produzione e di tutte le risorse, che, complessivamente considerata, le ha consentito di acquisire la certificazione di qualità da mettere a disposizione”.

 

 

Abbonati per continuare a leggere

Un anno di abbonamento a soli 89.90 €

Sei già abbonato? Accedi